Consegna entro 3-5 giorni lavorativi

100% soddisfatti o rimborsati

Spedizione GRATIS sopra i 50€

Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

21 tecniche dimagranti scientificamente provate, secondo il Dr. Greger

Uno stile di vita sano è generato da piccoli accorgimenti quotidiani e lo stesso principio deve essere applicato ad una dieta.
Dai un’occhiata a quali cambiamenti dovrai integrare nella tua routine giornaliera per tenere la tua alimentazione sotto controllo.

Sia che siamo sovrappeso da tutta la vita o che abbiamo sperimentato recentemente un aumento nel nostro peso corporeo, la domanda che tormenta tutte noi è: come perdere peso nella maniera più sostanziale ed efficiente?

Il Dr. Greger, un medico americano autore e creatore di Nutritionfacts.org, era convinto di sapere perfettamente quale tipo di dieta fosse quella più sana. Ma nel 2019 ha deciso di condividere la sua opinione, basata su prove scientifiche, su come sia possibile perdere peso efficacemente e non soffrire del temuto effetto yo-yo senza dover ricorrere a diete.

Nel suo recente libro, How not to diet (disponibile in italiano con il titolo: Contro le diete. Come evitare sacrifici, vivere sani e dimagrire lo stesso), insieme ad un’esauriente spiegazione riguardante la dieta da lui sempre raccomandata a base vegetale, con basso contenuto di grassi e con cibo integrale, ha condiviso 21 trucchi che ogni persona che si trova a percorrere un percorso dimagrante deve assolutamente tenere in considerazione.

21 trucchi per dimagrire da implementare, secondo il Dr. Greger

Il Dr. Greger ha suddiviso tutte le sue intuizioni derivate dai suoi studi sul dimagrimento in un lungo elenco di mini-aggiustamenti che potresti fare quotidianamente per aiutarti a perdere peso.

Ogni volta che prepari un pasto

  1. Bevi dell’acqua prima di ogni pasto.
  2. Mangia del cibo a bassissimo contenuto calorico prima di ogni pasto, come ad esempio il sedano.
  3. Aggiungi due cucchiaini di aceto ad ogni pasto.
  4. Mangia con coscienza, non farti distrarre da nulla.
  5. Mastica bene, mangia piano e se necessario fai delle piccole pause in modo da mangiare almeno per 20 minuti.

Ogni giorno

Utilizza le spezie:

  1. Cumino nero.
  2. Cumino bruno.
  3. Aglio in polvere.
  4. Zenzero macinato.
  5. Lievito alimentare.
  1. Bevi del tè nero.
  2. Bevi tanta acqua.
  3. Elimina la farina.
  4. Fai colazione come una regina, pranza regolarmente e goditi una cena leggera.
  5. Mangia in funzione del ritmo solare.
  6. Fai esercizio prima di colazione o di pranzo.
  7. Sii sempre consapevole del tuo peso attuale.
  8. Tieni sotto controllo i tuoi miglioramenti.

Ogni sera

  1. Smetti di mangiare intorno alle 19.00. (Se per te i morsi della fame serali sono un vero problema, allora prendi il nostro Night Burner Drink per non avere più appetito durante le ore tarde!)
  2. Night Burner Drink Intense 1+1 GRATIS

    Brucia il grasso mentre dormi e ti fa dormire meglio.

    Night Burner Drink Intense 1+1 GRATIS -50%

    Prezzo regolare: € 39,80

    Prezzo per te: € 19,90

    × Chiudi

  3. Assicurati di riposare bene durante la notte.
  4. Aggiusta l’inclinazione del tuo materasso, di modo che le gambe siano in una posizione rialzata rispetto al resto del corpo.

Spiegazioni riguardanti le teorie del Dr. Greger

A prima vista, sembra che il Dr. Greger esiga tantissimo dalle persone che si trovano già ad affrontare difficoltà con le loro abitudini alimentari. Ma all’interno del libro, egli spiega come il suo piano alimentare possa funzionare sia come una piccola guida sia come piano dimagrante effettivo, a seconda della discrezione del lettore.

In generale, il Dr. Greger non ha mai approvato nessun tipo di alimenti inscatolati, ma al contrario ha sempre consigliato di assumere alimenti integrali e provenienti da fonti vegetali. Nel libro spiega come esistano numerosi studi riguardanti l’effetto positivo che alcuni alimenti hanno, come ad esempio verdura fresca, semi di lino, avena, fagioli e bacche.

Sfortunatamente, nel suo libro ha omesso di citare numerosissimi altri studi in cui viene dimostrato come sia possibile dimagrire efficacemente anche attraverso altri metodi. Questo fatto è stato ampiamente criticato da scienziati e nutrizionisti, che l’hanno accusato di avere un’opinione di parte.

Tuttavia i suoi consigli, anche se vengono presi con una certa dose di scetticismo, SONO comunque preziosi e sono mirati ad ottenere un maggiore benessere generale. Tra le altre cose, consiglia anche ai suoi lettori di mangiare alimenti che sono:

  • Ricchi di fibre.
  • Con un alto contenuto d’acqua.
  • Con basso indice glicemico.
  • Con pochi grassi aggiunti.
  • Con pochi zuccheri aggiunti.
  • Con pochi additivi alimentari.
  • A basso apporto calorico.
  • Con poca carne.
  • Con poche farine raffinate.
  • A basso contenuto di sale.
  • Con un indice insulinico basso.

Sapevi che il nostro caffè dimagrante Tummyccino ha tutte queste proprietà? Puoi anche prepararlo con latte di mandorla o d’avena per gustarti un caffè sano e ottimo per la digestione ma soprattutto anche estremamente delizioso!

Tummyccino 1+1 GRATIS

Delizioso caffè che riduce la fame e aiuta a raggiungere una linea snella.

Tummyccino 1+1 GRATIS -50%

Prezzo regolare: € 31,80

Prezzo per te: € 15,90

× Chiudi

Conclusione

Riguardo il regime alimentare dietetico del Dr. Greger, abbiamo constatato che non ci ha davvero detto nulla di completamente nuovo. Dopo tutto, non sono forse gli stessi consigli datoci dalle nostre mamme e nonne? Mangia sano, mangia tante verdure, bevi tanta acqua, stai in movimento, non mangiare troppo tardi e vai a letto presto.

Se cerchi una soluzione dimagrante efficiente, continua a focalizzarti su quello che hai sempre saputo essere importante in merito all’alimentazione: mangia quanto più cibo non processato e naturale possibile. Goditi il tuo corpo e fai del movimento quotidianamente, nel modo che più preferisci. Rilassati e cerca di avere un sonno riposante ogni notte.

È una scelta di vita. Ogni decisione che deciderai di prendere per poter migliorare avrà un peso, non importa quanto piccola essa sia. Su questo siamo decisamente d’accordo con il Dr. Greger!

Ritorna al blog