Ordina al: 029 29 63 461

Blog

Sapevi che puoi bruciare i grassi guardando la TV?

L'abbiamo capito ormai, per risentirsi da dive alla spiaggia dovremmo pure fare qualche sforzo. Ma con poco tempo, con tanti caffè da ricuperare con le amiche… Quale allenamento scegliere per lottare contro queste ragioni tanto migliori di passatempo? 

Siamo umani. Traduzione? Semplice, a volte siamo troppo pigri per andare in palestra. Ci sembra di dover metterci troppo sforzo. Soprattutto dopo una giornata calda o lavorativa, slungarsi difronte alla TV o portare il cagnolino a spasso ci sembra un'idea migliore. Ma perché non combinarle tutte e due? Prendi le situazioni in tuo vantaggio, e credici, ti sentirai piena d'energia e preparata per tuffarsi nei bikini preferiti!

Gli esperti ora dicono che l'esercizio effettivo può essere incorporato nella vita quotidiana tanto facilmente, che anche i più esercizio-fobici tra di noi possiamo profitarne. Ecco come:

1. Per i più pigri – l'allenamento di fronte alla TV

Utilizza i spot televisivi a tuo vantaggio. Durante le interruzioni pubblicitarie del tuo programma televisivo preferito, passa attraverso un circuito di peso corporeo rapido. Lavora sugli addominali durante il primo spot pubblicitario, fai i più squats (piegamenti) possibili durante il secondo, continua con le flessioni durante il terzo e tieni il plank durante il quarto spot publicitario, per colpire tutti i principali gruppi muscolari in meno di due minuti. Ripeti durante tutte le interuzzioni e sconfiggi il senso di colpa.

2. La scalinata magica

Non utilizzare ascensori o scale mobili; invece, prendi le scale e modella un sedere sexy. Gli ricercatori sono preoccupati dalla nostra vita sedentaria. Quindi, prenditi ogni 30 minuti per farti una scalinata più vicino dall'uficio o da casa tua e cammina, o meglio - corri su e giù per tre volte prima di tornare alla tua impronta sul divano. È probabile che all'inizio potrete passarci solo per un minuto o due, ma non c'è bisogno di preoccuparsi. Si bruciano infatti otto a nove volte più di energia camminando per le scale rispetto a restare seduti, e si brucia circa una caloria per ogni 10 passi. Bingo!

3. La camminata anti-cellulite

Hai sentito bene, è la camminata quella, che piuttosto della corsa aiuta a tenere sotto controllo la cellulite. Di più in più, possiamo seguire delle ricerche che hanno confrontato i benefici tra i due e scoprerto che correre non faccia dimagrire piu' che camminare a passo sostenuto! Ma non solo, la camminata veloce, al contrario della corsa, funziona meglio contro la cellulite. Avete voglia di quella coppa del nonno all'altro lato della città? Chiamate un'amica e andateci insieme – a piedi!

4. Gli esercizi invisibili

Davvero non trovi tempo per fermarti? Nessun problema – puoi attivare un fisico forte anche in funzione »to-go« con esercizi ultra discreti, che si possono fare praticamente ovunque senza che nessuno lo sappia e senza alcun costo, attrezzatura, o addirittura tempo. Fortifica il di dietro stringendolo nel cinema, lavora sugli adomini in auto (respira veloce con grande espirazione e spremi gli addominali in ripetizione), solleva in alto i tacci in un ascensore o di attesa in linea, o spingi le gambe fortemente sul pavimento quando sei seduta in una riunione.

5. Sii creativa!

È importante muoversi ogni giorno in modo costante. Bastano 30 minuti 3 volte alla settimana, oppure tenere stretti i muscoli durante la giornata. Qualunque modo tu scelga, sii creativa o creativo – e ricordati, il segreto vero è di goderti qualsiasi cosa tu faccia! Solo in questo modo sarai veramente soddisfatta, piena di energia e consistente nel perseguimento dei tuoi obbiettivi!

Vedi, non è cosi difficile. È sarà ancora più facile con il nostro programma TummyTox, che ti aiuterà ad avere la pancia piatta e il corpo snello in soli 20 giorni!

← Ritorna al blog