Consegna entro 3-5 giorni lavorativi

100% soddisfatti o rimborsati

Spedizione GRATIS sopra i 50€

Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

7 esercizi divertentissimi per avere un lato B scolpito

Vuoi avere un lato B da urlo, ma non sai quali sono gli esercizi migliori per ottenerlo? 

Non preoccuparti, ti aiuteremo noi! Metti un po’ di musica in sottofondo e segui i nostri fantastici esercizi per scolpire i tuoi glutei: vedrai risultati notevoli in men che non si dica! 

Abbiamo sentito tutti parlare degli squats! Ma sfortunatamente questo esercizio non è sufficiente per avere un lato B tonico come quelli che si vedono su Instagram... Quelle ragazze hanno lavorato veramente duro per essere così perfette

Ma non preoccuparti perché sarà possibile anche per te: devi soltanto scegliere gli esercizi giusti! Potrà essere difficile all’inizio, perché il tuo corpo si dovrà abituare a questo tipo di attività fisica, ma se sarai costante regolare (Ciò significa almeno due volte alla settimana. Sarebbe meglio più spesso, ma puoi iniziare con un paio di giorni e integrare gradualmente questi esercizi nella tua routine quotidiana) vedrai i risultati prima di quanto credi. Lato B scolpito: stiamo arrivando! 

Per renderti le cose più semplici, abbiamo fatto un po’ di ricerche e abbiamo preparato i migliori esercizi mirati a tonificare i glutei

    1. Ponte 

Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi poggiati a terra. Concentrati sulla respirazione. Ogni volta che espiri, stringi i glutei e solleva i fianchi il più possibile. Successivamente, abbassati piano piano con i glutei verso il pavimento, che non deve però essere toccato. Quando scendi, inspira. Fai questo esercizio per 30 secondi, per 4 ripetizioni. Prenditi una breve pausa di 10 secondi tra ogni ciclo. 

    2. Steps con panca 

Trova una panca della giusta altezza (non usare una sedia, sarebbe troppo alta. Cerca qualcosa più o meno della stessa altezza di una panchina che si trova comunemente in città). Metti un piede sulla panca e spingi verso l’alto con l'altra gamba, alzandola posteriormente il più possibile. Fai questo movimento per 10 volte per ogni gamba, per 4 ripetizioni. Prenditi una breve pausa di 10 secondi tra ogni ciclo. 

    3. Ponte a gambe alternate 

Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi poggiati a terra. Allunga una gamba e concentrati sulla respirazione. Ogni volta che espiri, stringi i glutei ed alza il bacino il più possibile. Successivamente, abbassati piani piano con i glutei verso il pavimento, che però non deve essere toccato. Quando scendi, inspira. Ripeti questo esercizio per 30 secondi con una gamba, poi passa all’altra per ulteriori 30 secondi, il tutto da eseguirsi per 4 ripetizioni. Prenditi una breve pausa di 10 secondi tra ogni ciclo. 

    4. Squats + estensioni sulle dita dei piedi 

Il prossimo esercizio? Gli squat di nuova generazione! Ma non preoccuparti, non sono complicati e funzionano alla grande! Fai i piegamenti normalmente, ma quando sei in posizione di squat elevati ancora di più estendendo le dita dei piedi. Fallo per 10 volte per 4 ripetizioni. Prenditi una breve pausa di 10 secondi tra ogni ciclo. 

    5. Slanci laterali 

Mettiti a “quattro zampe” con le ginocchia divaricate, assicurandoti di posizionare i polsi leggermente più avanti rispetto alle spalle. Piega le ginocchia ad angolo di 90 gradi ed alza una gamba posteriormente, il più in alto possibile, mantenendo il bacino dritto. Fai questo esercizio per 30 secondi con una gamba, poi passa all’altra per ulteriori 30 secondi, il tutto da eseguirsi per 4 ripetizioni. Prenditi una pausa di 10 secondi tra ogni ciclo. 

    6. Piegamenti laterali 

Mettiti in posizione di squat e cammina lateralmente, 15 passi in una direzione e 15 in quella opposta. Ripeti il tutto per 4 volte e prenditi una pausa di 10 secondi tra ogni ciclo. 

    7. Abduzioni laterali 

Sdraiati su un fianco poggiando un braccio e una gamba a terra. Piega le ginocchia ad angolo di 90 gradi e alza una gamba e il bacino lateralmente il più possibile. Fai questo esercizio per 30 secondi con una gamba, poi girati e ripeti con l’altra per ulteriori 30 secondi, il tutto da eseguirsi per 4 ripetizioni. Prenditi una pausa di 10 secondi tra ogni ciclo. 

Prova Booty Tone per scolpire il tuo lato B velocemente! 

Le capsule Booty Tone riprogrammano le cellule adipose ed evitano che nuove prendano forma. Funzionano così bene perché sono in grado di risvegliare l’ormone del dimagrimento che stimola la combustione dei grassi nella zona addominale e in più ti aiutano a modellare i glutei più facilmente! 

Clicca e scopri di più! 

Ti sveliamo il segreto per avere un perfetto lato B degno di Instagram... 

Oltre ai giusti esercizi e a un aiutino extra, le ragazze di Instagram hanno un altro asso nella manica per rendere più semplice ottenere un lato B tonico e stupendo: oggi ti sveliamo qual è! 

La Booty Band! <3 

Grazie a questa fascia elastica ogni esercizio sarà un po’ più difficile, ma gli effetti e i risultati saranno due volte migliori! La Booty Band è disponibile in edizione limitata, per cui non lasciartela scappare e acquistala prima che le scorte finiscano

Ritorna al blog