Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

Detox dopo Pasqua

Si sa che diete troppo rigide non portano buoni frutti, e che questo approccio nel lungo termine porti a effetti opposti a quelli desiderati. Dopo Pasqua e Pasquetta invece di auto-infliggersi punizioni inutili a tavola, basterà adottare alcune buone abitudini detox che, sommate, faranno la differenza.

Addio cibi raffinati e zuccheri

Bastera eliminare i seguenti cibi almeno per qualche giorno o settimana per avere l'effetto desiderato: farine bianche e raffinate (utilizzate per pane, pasta, dolci, prodotti confezionati); zucchero bianco (lo si trova in dolci, caramelle, snack, biscotti, bevande zuccherate, succhi di frutta e moltissimi altri prodotti confezionati); latte e latticini; lieviti (contenuti principalmente in pane, dolci e birra). È importante ridurre anche alcool, caffè, bevande pronte, alimenti confezionati.

Sì ai vegetali 

Dopo le feste bisogna aumentare la dose di frutta e verdura: i vegetali hanno un effetto alcalinizzante sul corpo, mantenendolo in equilibrio e fornendo le vitamine e i minerali necessari all'organismo. 

Mai senza proteine

Quando si decide di disintossicare il corpo è fondamentale assicurarsi di mangiare proteine a sufficienza. Perché? Se la dieta manca di proteine, il corpo inizia ad attingere alle proteine presenti nel fegato. Vi basta includere nelle preparazioni carne bianca, pesce, uova, fagioli e legumi secchi.

Evviva le zuppe

Oltre ai frullati, preparate delle zuppe calde o tiepide a base di verdure di stagione, ottime ad esempio per il pasto serale. Oltre agli ortaggi, potete usare cibi ricchi di nutrienti come legumi e semi oleosi, condendo la zuppa con grassi salutari provenienti da cocco e olio extravergine d'oliva. In questo modo si mantengono stabili i livelli di zuccheri nel sangue e aumenteranno i livelli di energia

Limitate i carboidrati

Per smaltire i chili presi durante i giorni di Pasqua può essere utile anche ridurre al massimo i carboidrati. Pasta e pane? Meglio in piccole dosi e in versione integrale.

Depurarsi è un must

Un’altra regola d’oro è puntare su strategie detox che aiutino l’organismo a espellere le tossine. Spremere un limone fresco nell’acqua tiepida ma anche sorseggiare tisane ad hoc, può essere un’ottima soluzione.

Per depurare il corpo da tutte le tossine accumulate durante le feste, ci si può aiutare con integratori naturali. Il pacchetto dimagrante e detox Pure New Me è ideale dopo la Pasqua. Oltre al tè Pure Me tea che elimina le tossine dal corpo grazie alle erbe naturali, contiene anche il bruciagrassi Fat Burner drink per dimezzaare le calorie mangiate e le Flat Tummy caps, che con l'aiuto della Garcinia Cambogia diminuiscono l'appetito.

Ritorna al blog