Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

Perché alcune donne non ingrassano?

Hai sentito mille volte già che devi consumare più calorie di quelle che mangi. Ma perché alcune donne possono mangiare una montagna di patatine senza ingrassare, mentre altre soltanto alla vista di un hamburger non vogliono più nemmeno salire sulla bilancia? Forse sembra strano, ma è la verità: sono i batteri quelli colpevoli se ingrassi facilmente!

Se qualcuno avrebbe detto qualche anno fa che l'obesità è causata dai batteri nel nostro intestino, tutti gli avrebbero riso in faccia. Adesso invece gli scienziati sanno che è questa la verità. Il segreto delle persone magre risiede nella prevalenza di batteri "magri"!

Chi avrebbe mai pensato che i batteri facessero tutto questo

I batteri che fanno parte della nostra flora intestinale tra l'altro:

  • aiutano il nostro sistema immunitario a distinguere tra gli invasori "buoni" e quelli "stranieri cattivi",
  • grazie alla produzione di acido butirrico, che funge da cibo per le cellule della mucosa intestinale, si prendono cura della salute del nostro intestino,
  • distruggono i batteri nocivi che penetrano nel nostro corpo, e
  • con i loro enzimi ci aiutano ad elaborare varie sostanze dal cibo - rendendole più accessibili al corpo.

E proprio quest'ultima caratteristica è legata al fatto se sarai grassa o magra.

I batteri "grassi" sono più efficaci nell'ottenere le calorie dal cibo

Tra i risultati che più hanno sorpreso gli scienziati, è proprio quella di quanto i batteri influenzano il nostro peso corporeo! In parole povere, due grandi gruppi di batteri predominano nel nostro intestino: i Firmicuti e i Batteroidi. Potremmo chiamarli F e B per facilitarci la spiegazione.

I batteri F sono più efficaci nell'estrarre l'energia dal cibo, il quale, senza il loro aiuto, non potrebbe essere digerito. Ciò significa, che queste calorie in eccesso, saranno poi sintetizzate sotto forma di riserve di grasso. Se, tuttavia, le batterie B predominano il tuo intestino, il cibo che non viene utilizzato, semplicemente verrà eliminato dal corpo.

Ciò che mangi influisce sul fatto quale tipo di batteri nutri

Se nel tuo intestino predeminano i batteri F o B, quindi, i batteri "grassi" o "magri" dipende soltanto da quello che mangi. Non essere sorpresa se ti diciamo che questi batteri "magri" preferiscono cibi più sani, ricchi di fibre, come frutta, verdura e cereali integrali.

Attuali ricerche hanno dimostrato che l'uso di vari probiotici (batteri semplificati e buoni) può modificare la composizione del microbiota intestinale, e quindi far perdere peso.

I probiotici ci possono dare una mano

Ed è stata una recente meta-analisi, la regina di tutti gli studi, che riassume i risultati di numerosi studi, a dimostrare che sono proprio i batteri lattici, soprattutto i lattobacilli, quelli che hanno mostrato la maggiore riduzione del peso corporeo e della massa grassa, già in meno di 12 settimane.

La risposta alle ultime scoperte è il nostro prodotto Slimbiotics, che contiene 9 ceppi di batteri lattici, tra cui 6 del genere Lactobacillus. In combinazione con il topinambur e cicoria, ti aiuterà a sentirti meglio e, in particolare, a perdere peso facilmente.

Chi l'avrebbe mai detto, che si può raggiungere una forma perfetta così facilmente!

← Ritorna al blog