TUMMYTOX blogs.

7 Consigli Per Prenderti Cura Del Tuo Benessere Intestinale Durante L’Estate

Il tuo calendario estivo probabilmente include almeno uno di questi eventi: un barbecue, una fuga al mare, un matrimonio, un compleanno, una vacanza o un concerto.

Questi piacevoli eventi hanno due cose in comune, le quali possono influenzare notevolmente la tua digestione: cibo buonissimo (ma pesante) e un sacco di bevande alcoliche rinfrescanti (ma non salutari)

Già, perché per la maggior parte delle donne, questi tipi di alimenti e bevande sono spesso i colpevoli dietro la comparsa di dolori addominali, stipsi, gonfiore e di una sensazione generale di malessere.

Ma quindi, come fare per evitare tutti questi fastidi e godersi al massimo questi eventi tanto attesi?

7 tips to keep your gut healthy this summer

Andiamo a vedere più da vicino i fattori che possono causare problemi digestivi e scopriamo insieme come prevenirli mettendo in pratica 7 utilissimi consigli.

1. Idratazione, idratazione e idratazione!

La chiave per avere una buona digestione è nascosta nell'acqua. Trascorrere la maggior parte della giornata al sole, sorseggiando bevande alcoliche ed esagerando con snack salati, disidrata il corpo e può causare stitichezza e gonfiore.

Ma l'acqua favorisce la regolarità intestinale ed evita che la tua pancia si gonfi come un pallone.

Perciò porta sempre con te una bottiglia d'acqua e cerca di monitorarne l'assunzione per assicurarti di essere correttamente idratata. Punta a bere almeno 8 bicchieri al giorno (o 2 litri).

2. Mangia con consapevolezza

Picnic, feste e altri eventi gastronomici sono pieni di snack gustosi e cibi a cui è difficile dire di no. Assaggia pure tutto, ma cerca di evitare di mangiare troppo!

Mangiare più del dovuto può portare alla comparsa di fastidi digestivi e di una sensazione di malessere generale.

Cerca quindi di mangiare con consapevolezza assaporando ogni boccone lentamente e ascoltando i segnali di sazietà che il tuo corpo ti invia. Mangiare pasti piccoli ma più frequenti invece di pochi e più sostanziosi può fare una grande differenza!

Dai la possibilità al tuo apparato digerente di assimilare completamente tutto il buon cibo che hai mangiato, in modo da evitare dolori addominali e stipsi.

3. Controlla la potabilità dell'acqua

Quando pianifichi una vacanza e fai le valigie, controlla sempre il grado di potabilità dell’acqua del posto in cui soggiornerai.In alcune località (non necessariamente nell'intero paese), l'acqua del rubinetto potrebbe non essere adatta al consumo.

In questi casi, attieniti all'acqua in bottiglia e usala anche per lavarti i denti.

Inoltre, evita di mettere i cubetti di ghiaccio nelle bevande a meno che non sei sicura che siano fatti con acqua purificata (chiedi sempre al barista) e ordina soltanto bevande in bottiglia.

4. Vacci piano con i frutti di mare

Non riesci a immaginare una giornata al mare senza una cena a base di cozze, gamberetti, vongole e capesante?

Sfortunatamente però, questo tipo di cibo ha un rischio elevato di essere contaminato (se non hai ancora sperimentato un'intossicazione da frutti di mare, considerati fortunata!).

Anche se purtroppo non puoi capire se il tuo cibo è contaminato semplicemente guardandolo, puoi comunque annusarlo. Se senti un odore sgradevole proveniente da certi pesci o molluschi, allora sappi che questo è un sonoro campanello d'allarme.

Assicurati di mangiare prodotti ittici provenienti da fonti affidabili, in quanto frutti di mare mal conservati o poco cotti possono causare vomito, diarrea e dolori allo stomaco.

Ti consiglio di controllare le recensioni di un ristorante su Google, TripAdvisor o TikTok prima di decidere di cenare lì.

5. Sii attiva

Anche se le vacanze sono qui per aiutarti a rilassarti mentalmente e fisicamente, fare una passeggiata veloce ogni giorno può fare miracoli per la tua digestione.

Sappiamo tutte come il cibo che si mangia negli hotel possa causare stitichezza e gonfiore, visto che il tuo intestino non è abituato al tipo e al modo di preparazione degli alimenti. Questo perché, in linea di massima, il cibo servito è ricco di grassi pesanti, sale, zuccheri ed esaltatori di sapidità.

Ma fare attività fisica quotidianamente stimola il tuo tratto digestivo e previene la stitichezza. E se senti che questo non ti aiuta a sufficienza, bevi una tazza di caffè nero dopo colazione!

Inoltre, per evitare di sentirti gonfia subito dopo colazione, fai una breve passeggiata (o nuotata) ogni mattina. In questo modo, potrai anche goderti lo splendido paesaggio del tuo luogo di villeggiatura.

6. Limita l'assunzione di alcol

Anche se finire la giornata con qualche Spritz è perfettamente accettabile, sappi che consumare troppo alcol può causare un vero e proprio caos a livello digestivo.

L'alcol disturba l'equilibrio intestinale, irrita la mucosa dello stomaco, uccide i batteri "buoni" dell'intestino e interferisce con l'assorbimento dei nutrienti. Di conseguenza, potresti soffrire di infiammazione, reflusso acido e diarrea.

Per evitarti questo inconveniente, limitati a qualche drink occasionale e bevi acqua tra un drink e l'altro. In questo modo, potrai anche evitare il mal di testa il giorno dopo!

7. Probiotici per intestino e per la tua digestione

Salva le tue giornate estive dai dolori addominali e proteggi il tuo intestino dall'interno con l'aiuto di probiotici intestinali specifici.

Un esempio è il nostro Good Gut, un integratore ricco di prebiotici e probiotici per favorire il benessere intestinale. I probiotici per intestino supportano il tuo intestino bilanciandone la flora, agevolando la digestione e prevenendo gonfiore e fastidi, mentre i prebiotici riducono l'infiammazione nel corpo, velocizzano il metabolismo e favoriscono la regolarità.

E anche se sfortunatamente hai contratto un'intossicazione alimentare o da acqua, Good Gut può aiutare il tuo intestino a risanarsi più velocemente.

Questo perché ogni sua capsula contiene ben 11 ceppi probiotici con azione prebiotica, i quali sono incredibilmente efficaci per ripristinare e mantenere l'equilibrio naturale della flora intestinale.

Gli 11 ceppi probiotici contenuti in Good Gut sono altamente stabili ed efficaci, perché arrivano effettivamente dove sono più necessari: nel tuo intestino!

Questo fantastico integratore ti aiuta a:

  • Ridurre il gonfiore mantenendo il tuo intestino sano.
  • Migliorare la digestione, grazie a batteri benefici che aiutano a scomporre il cibo e a garantirti di trarre il massimo dei nutrienti dagli alimenti che mangi.
  • Rafforzare l'immunità, perché un intestino sano porta a un sistema immunitario più forte. In questo modo, riuscirai a combattere più facilmente i raffreddori estivi.
  • Favorire la regolarità e prevenire la stipsi o la diarrea che quasi sempre accompagnano i viaggi e i cambi di dieta.
  • Alleviare la sensibilità alimentare promuovendo una flora intestinale più equilibrata e più forte, per goderti i tuoi peccati di gola estivi senza preoccupazioni per tutta l'estate.

Non lasciare che i problemi digestivi rovinino la tua estate.

Bevi tanta acqua, mangia con consapevolezza e proteggi il tuo intestino con Good Gut per tenere lontani i dolori addominali e goderti al massimo la stagione più bella dell'anno!

Fonti:

Bode C, Bode JC. Alcohol's role in gastrointestinal tract disorders. Alcohol Health Res World. 1997;21(1):76-83. PMID: 15706765; PMCID: PMC6826790.

Prodotti per te