Aiuto gratuito: 029 29 63 461

Blog

Allenamento per Mercoledì: ‘’MEGLIO MUSCOLI DOLOROSI CHE MUSCOLI INSISTENTI’’

Oggi faremmo esercizi per le braccia e allenamento cardio.

SEZIONE 1: esercizi per le braccia

1. Esercizio: preparati uno sgabello (oppure un gradino, o una sedia bassa) e sostienilo con le mani dietro la schiena dritta. Abbassati con le mani piegate verso il pavimento e ritorna alla posizione di partenza. I glutei restano sempre in aria.

2. Esercizio: scendi nella posizione delle flessioni in ginocchio, appoggia le mani sul pavimento a livello delle spalle e tieni la schiena dritta. Spingiti in alto con le mani fino ad un angolo di 90 gradi e ritorna alla posizione iniziale.

   

Un sorso d'acqua e sei già pronta per la seconda sezione.

SEZIONE 2: allenamento cardio

1. Esercizio: con le dita della mano destra tocca la gamba sinistra, poi ruota e tocca il piede destro con le dita della mano sinistra, dopo di che salta in alto, estendendo le mani in aria e te-nendo le gambe tese e allargate.

2. Esercizio: parti con piedi uniti con le gambe distese e le braccia lungo i fianchi. Contemporaneamente, in un saltello alza le braccia e allarga le gambe. Con un altro salto, torna alla posizione di partenza.

   

Una piccola pausa e prosegui con più esercizi per le braccia.

SEZIONE 3: esercizi per le braccia

1. Esercizio: scendi nella posizione delle flessioni in ginocchio, appoggia le mani sul pavimento a livello delle spalle e tieni la schiena dritta. Spingiti in alto con le mani fino ad un angolo di 90 gradi e ritorna alla posizione iniziale.

2. Esercizio: mettiti nella posizione delle flessioni. Appoggia prima l’avambraccio sinistro sul pavimento, poi l’avambraccio destro, in modo da raggiungere la posizione del plank. Poi, raddrizza il braccio sinistro e il braccio destro, per tornare alla posizione di partenza.

   

Un'altra pausa.

SEZIONE 4: allenamento cardio

1. Esercizio: con le dita della mano destra tocca la gamba sinistra, poi ruota e tocca il piede destro con le dita della mano sinistra, dopo di che salta in alto, estendendo le mani in aria e tenendo le gambe tese e allargate.

2. Esercizio: per secondo esercizio parti con piedi uniti con le gambe distese e le braccia lungo i fianchi. Contemporaneamente, in un saltello alza le braccia e allarga le gambe. Con un altro salto, torna alla posizione di partenza.

   

Una piccola pausa e poi prosegui.

SEZIONE 5: esercizi per la pancia

1. Esercizio: sdraiati sulla schiena. Piega le ginocchia con un angolo di 90 gradi e stringi gli addominali per diminuire lo spazio tra la schiena e il pavimento. Metti le mani leggermente dietro la testa e in un modo sincronizzato alza il ginocchio sinistro al gomito destro, e il gi-nocchio destro al gomito sinistro.

2. Esercizio: mettiti nella posizione delle flessioni, facendo in modo di stringere i muscoli addominali per mantenere una postura della colonna vertebrale eretta. Porta il ginocchio destro verso il gomito sinistro, e poi il ginocchio sinistro verso gomito destro – come un’arrampicata.

   

← Ritorna al blog